Seleziona una pagina

Tecnico per il controllo qualità in ambito farmaceutico

ITS NTV ACADEMY – CORSO ITS 16

Selezione: ottobre 2023

Il percorso consente agli allievi di acquisire competenze come le Good Laboratory Practice (GLP) applicate ai controlli di qualità chimico e microbiologico e nella produzione Good manufacturing Practice (GMP) – Annex 1 (standard mondiali) e di operare nell’assicurazione di qualità di ogni processo.

Il Tecnico è in grado di operare e assicurazione la corretta registrazione e gestione delle attività «Data integrity» anche in correlazione con Industria 4.0 e implementazione di processi e impianti.

Ambito:
3.1 Biotecnologie industriali e ambientali

Figura:  
3.1.2 Tecnico superiore per il sistema qualità di prodotti e processi a base biotecnologica 

Corso:
Tecnico per il controllo qualità in ambito farmaceutico

Curvature:

  • Tecnico superiore di laboratorio chimico, biochimico e microbiologico;
  • Tecnico per il controllo e l’applicazione delle GMP secondo UNI EN ISO 22716 e Annex 1;
  • Tecnico superiore del controllo di qualità della rispondenza dei processi e prodotti alle norme tecniche di settore (regolatorio nazionale, europeo e internazionale);
  • Tecnico operatore addetto alle camere sterili;
  •  Tecnico superiore per l’applicazione delle GMP sulla supply chain;
  • Tecnico operatore per l’ottimizzazione di impianti.

Il percorso risponde principalmente alle prime quattro curvature richiesta dal gruppo CDMO Contract Development and Manufacturing Company di Farmindustria, ma fornisce le competenze per operare anche in reparti dove sono richieste le altre figure.

Corso a numero chiuso, posti disponibili:
25

Obiettivi occupazionali: 
85% delle persone che acquisiranno le competenze ed il titolo rilasciato dalla Fondazione ITS NTV

Selezione:
ottobre 2023

Data avvio corso: 
ottobre 2023

Progettazione e realizzazione del percorso

Il Percorso formativo è stato definito sulla base dei fabbisogni rilevati e certificati da Farmindustria, dal gruppo di Aziende aderenti al gruppo dei Contract Development and Manufacturing Company CDMO – specialisti della manifattura farmaceutica e da altre Aziende Farmaceutiche che hanno partecipato attivamente alla progettazione ed interverranno nella docenza

Considerato che i tre percorsi ITS proposti consentono tutti l’inserimento nelle aziende farmaceutiche in reparti diversi,  l’elevata richiesta di competenze delle Aziende del settore ed il numero limitato di posti per corso, si consiglia l’iscrizione a tutti e tre i percorsi. Rilevate le attitudini del candidato, la fondazione suggerirà il percorso più idoneo cui corrisponderà una maggiore probabilità di inserimento nel mondo del lavoro. Per questo motivo suggeriamo di iscriversi a tutti e tre i percorsi.

 La struttura è simile tra i tre percorsi formativi, cambiano alcune Unità Formative e le date di selezione. Ogni percorso è realizzato con Dirigenti ed alte professionalità del settore farmaceutico.

Il programma didattico è organizzato 4 semestri:

Il I semestre fornisce le competenze tecnico-scientifiche di base funzionali alla professione.

Il II semestre prevede l’applicazione delle competenze acquisite ad attività specifiche.

Nel III semestre le competenze saranno utilizzate per la definizione di un piano di impresa, di simulazioni comprensive delle documentazioni necessarie per ottenere/mantenere le autorizzazioni all’immissione sul mercato dei prodotti/servizi.

Nel IV semestre si svolgeranno gli stage.

Durata

2000 ore di percorso, aula, laboratori, attività laboratoriali e stage.

Articolazione delle 2000 ore di corso di cui:

  • 1100 ore di lezioni e attività teorico – pratiche, laboratori, attività laboratoriali e lezioni in azienda sono organizzate in Unità Formative Capitalizzabili (UFC)
  • 900 ore di stage aziendali e i tirocini formativi che corrispondono al 45% del monte ore complessivo (2000 ore) e possono essere svolti anche all’estero.
Programma del corso

Presto disponibile

Obiettivi occupazionali

85% delle persone che acquisiranno il titolo rilasciato dalla Fondazione ITS NTV.
Per gli allievi che acquisiranno le competenze previste, la Fondazione Istituto Tecnico Superiore per le Nuove Tecnologie della Vita si pone l’obiettivo minimo di occupazione per l’85% dei diplomati in aziende del settore farmaceutico e attivando misure di sostegno all’occupazione intende arrivare al 100% di inserimento nel mondo del lavoro dei corsisti diplomati.

Fabbisogno delle aziende del settore (dati Excelsior-Unioncamere)

1.210 le entrate previste per le professioni nel settore chimico farmaceutico, di cui 270 per l’Area controllo qualità (22,4%)
Analizzando i dati del sistema Excelsior sul monitoraggio dei fabbisogni professionali delle imprese emerge che nel Lazio operano del settore chimico-farmaceutico 460 aziende con oltre 22mila addetti.
I dati previsionali del III trimestre 2022 , rilevano che:

  • il 27% delle imprese prevede delle nuove entrate. Circa la metà delle nuove entrate riguarda le aziende di medio-grandi dimensioni.
  • a livello territoriale è Roma e provincia a guidare la graduatoria % delle imprese che prevedono entrate, con il 50%, seguono Frosinone e Latina rispettivamente con 23% e 17%.
  • Sono 1.210 le entrate previste per le professioni nel settore chimico farmaceutico, di cui 270 per l’Area controllo qualità (22,4%)
Titolo di studio acquisito (V liv. EQF), valido a livello europeo

Tecnico superiore per il sistema qualità di prodotti e processi a base biotecnologica

Costo

secondo ISEE, da un minimo di 500,00 euro/anno ad un massimo di 1000,00 euro/anno ripartiti in tre rate per ciascun anno.

Supporto agli studenti
  • Stage fuori sede, costi di alloggio e utenze a carico della Fondazione
  • Borse di studio, INPS per coloro che hanno i requisiti
Data avvio corso

ottobre 2023
Il percorso sarà attivato previa autorizzazione e raggiungimento del numero minimo di 20 idonei ed iscritti al corso. Per accedere al percorso è necessario superare la selezione che prevede due prove e la valutazione dei titoli.

Selezione

ottobre 2023 (salvo diversa comunicazione riportata nel sito della Fondazione).
La procedura di selezione sarà espletata a insindacabile giudizio da una Commissione composta da esperti nominati dalla Fondazione.

Oggetto di valutazione

titoli ed esperienze, prova scritta, colloquio motivazionale.
Iscrizione selezioni 2022

Bando corso

Presto disponibile

Tabella attribuzione punteggi

 Leggi la tabella A

File per autocertificazioni

Presto disponibile